[FILM] Allegri gemelli – 1936

Stanlio e Ollio prendono il tè con le loro mogli. A distrazione delle mogli si ricordano dei loro fratelli gemelli dopo aver letto una lettera della madre di Ollio in cui è allegata una foto che li ritrae in compagnia dei fratelli. La lettera dice anche che Alf e Bert, i fratelli gemelli di Stanlio e Ollio, sono stati imbarcati su un piroscafo e impiccati per ammutinamento.
In realtà Alf e Bert sono ancora vivi, ma vivono da straccioni sul piroscafo dove sono stati abbordati, e vengono truffati dal capo ingegnere Finn, con il pretesto di farli risparmiare e diventare milionari. Poco dopo vengono incaricati dal capitano del piroscafo di badare a un pacchetto con dentro un anello di inestimabile valore. allegri2bgemelliDovranno riconsegnarlo al capitano in un locale, dove, con un solo dollaro in tasca incontrano due belle ragazze, Lily e Alice, che ordinano da mangiare a loro spese; impossibilitati di pagare il conto lasciano l’anello come garanzia e pretendono la restituzione dei loro contanti da Finn, che assolutamente rifiuta di restituire.
Alf e Bert rubano e rivendono i vestiti di Finn, dai quali ricavano solo due dollari. I due danno un’altra possibilità di farsi riconsegnare i soldi e scoprono che Finn li ha cuciti nei vestiti che sono stati venduti.

Nel solito locale arrivano Stanlio e Ollio con le loro mogli e, sia il cameriere Robert che le ragazze Lily e Alice nel locale li scambiano per Alf e Bert. Sopraggiunge anche Finn, che li scambia anch’egli per Alf e Bert. A questo punto le mogli intendono divorziare dopo aver visto una vecchia fotografia di Alf e Bert. I due pagano il conto e ricevono l’anello in garanzia.

Nel frattempo, Alf e Bert, ignari dell’accaduto e privi di vestiti si vestono con vecchie coperte per andare a farsi restituire l’anello, quando apprendono che il cameriere Robert lo ha dato a delle persone sbagliate. I due vengono arrestati e portati dal giudice. Le mogli di Stanlio e Ollio apprendono che Alf e Bert, scambiati per i loro mariti, e si affrettano ad andare dal giudice. Alf e Bert si fanno scarcerare grazie alle mogli di Stanlio e Ollio.

Intanto il capitano ha ordinato un mandato di cattura per Alf e Bert, che avrebbero dovuto possedere l’anello, dato per sbaglio a Stanlio e Ollio. Alf, Bert e le mogli di Stanlio e Ollio si recano in un locale di lusso dove incontrano nuovamente Alice e Lily che li infama di nuovo; le mogli di Stanlio e Ollio se ne vanno nervose.

Intanto Stanlio e Ollio sono entrati nel solito locale dove vengono rintracciati dal capitano che chiede loro l’anello. Nella confusione Alf va da Ollio e Bert da Stanlio; Ollio, ignaro, dà l’anello a Bert che si nasconde; si ricongiungono a vicenda e Stanlio e Ollio si fanno scortare fuori dal locale da presunti uomini d’affari, ovviamente alla ricerca dell’anello, in possesso di Bert ancora nel locale. Bert e Alf si fanno rincorrere da Finn, assetato di vendetta, per tutto il locale e scappano fuori. Per una coincidenza si ritroveranno sullo stesso luogo: Stanlio e Ollio vengono presi in ostaggio dagli uomini che li avevano scortati fuori dal negozio, in realtà membri di una banda appartenente alla malavita e buttati giù da un molo, mentre Alf e Bert consegnano finalmente l’anello al capitano, che confuso fugge dal panico.

Alf e Bert riconoscono la loro fratellanza con Stanlio e Ollio e li traggono in salvo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: